rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Coronavirus, il Goretti aumenta i posti letto per i pazienti contagiati: da 24 a 36

Due di questi saranno di terapia intensiva. Un cambio di scenario per fronteggiare questa nuova fase dell'emergenza

Sul fronte dei contagi la situazione, in provincia di Latina e in tutto il Lazio, è di massima allerta, anche per l'incubo della variante Omicron, temuta soprattutto per la sua particolare contagiosità. Dal 1 dicembre ad oggi i contagi fra i residenti pontini hanno già superato quota 2.600, con particolari picchi raggiunti proprio negli ultimi giorni (ieri, 16 dicembre, 375 contagi, il secondo dato più alto dall'inizio della pandemia, oggi 180 casi riportati nel bollettino della Asl). Dunque anche l'ospedale di Latina si prepara ad affrontare questa nuova fase dell'emergenza.

Come accadrà anche in altri nocosomi della Capitale e della rete del Lazio, anche il Goretti si prepara a un cambio di scenario, con l'aumento di posti letto dedicati al covid. Si passerà dagli attuali 24 (di cui 18 in Malattie infettive e sei in sub intensiva) a 36, con 12 posti letto aggiuntivi. Di questi, 10 saranno ordinari e altri due di terapia intensiva. Fino ad ora invece i pazienti contagiati e in gravi condizioni, che richiedevano l'ospedalizzazione in terapia intensiva, venivano invece dirottati verso gli ospedali romani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Goretti aumenta i posti letto per i pazienti contagiati: da 24 a 36

LatinaToday è in caricamento