menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'appello del virologo di Latina Italo Tempera: "Ai giovani un sacrificio in più, state a casa"

E' originario di Latina il virologo molecolare Italo Tempera, professore associato alla Temple University - Lewis Katz School of Medicine di Philadelphia

Una nuova testimonianza, dopo quella dell'esperto di nanomedicina Ennio Tasciotti, condivisa sulla pagina Faebook del Comune di Latina. Questa volta a parlare ai cittadini del capoluogo è un altro latinense doc, Italo Tempera, virologo molecolare e professore associato alla Temple Universitiy - Lewis Katz School of Medicine, a Philadelphia negli Stati Uniti.

"Stiamo combattendo una battaglia contro un virus importante ma non invincibile - spiega Italo Tempera nel suo videomessaggio  - Ognuno di noi deve dare il meglio di se stesso e quando c'è da dare il meglio di noi stessi noi latinensi non ci tiriamo indietro. I medici di base di Latina e tutto il personale sanitario dell'ospedale Goretti stanno facendo un lavoro fantastico per limitare la diffusione del virus in città, ma anche noi cittadini possiamo e dobbiamo fare la nostra parte, adottando comportamenti semplici ma efficaci".

Poi, la raccomandazione rivolta soprattutto ai ragazzi: "Capisco che stare a casa è un sacrificio soprattutto per i giovani perché vogliono uscire e forse perché pensano di essere immuni. A voi giovani chiedo un sacrificio in più: chiedo di stare a casa e di limitare i contatti. Usate i social e usate tutta quella forza e determinazione e maturità che sono certo che avete".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento