rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Unità di crisi nel Lazio: il 39% dei positivi ricoverato e il 5% in terapia intensiva

I numeri che riguardano la regione. L'età media dei contagiati è di 58 anni, il 54% è di sesso maschile

Il 39% dei casi Covid-19 finora confermati è ricoverato in una struttura sanitaria, il 42% si trova in isolamento domiciliare. I dati sono stati resi noti dall'Unità di crisi della Regione Lazio. I numeri indicano inoltre che il 5% dei pazienti positivi e attualmente in carico è ricoverato in terapia intensiva .

I guariti in tutto il Lazio sono invece l'8%. L'età media dei contagiati è di 58 anni, il 54% è di sesso maschile e il 46% di sesso femminile. Per quanto riguarda la distribuzione dei casi positivi, il 40,4% è residente nella città di Roma, il 30,6% nella provincia. Il 10,5% risiede a Frosinone, il 2,6% a Rieti, il 6,3% a Viterbo e il 9,5% a Latina mentre il 2,4% proviene da fuori regione. 

Altri numeri forniti dall'Unità di crisi riguardano poi la app LaziodrCovid, che ha raggiunto i 72960 utenti registrati di cui 64217 attivi. 1903 medici di famiglia e 257 pediatri di libera scelta collegati alla piattaforma. 

Coronavirus Latina: le notizie di oggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unità di crisi nel Lazio: il 39% dei positivi ricoverato e il 5% in terapia intensiva

LatinaToday è in caricamento