rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, scarseggiano le protezioni anche per i vigili del fuoco: allarme dei sindacati

I segretari di categoria segnalano la mancanza di dispositivi di protezione individuale e chiedono provvedimenti urgenti

Scarseggiano i dispositivi di protezione individuale come le mascherine anche per i vigili del fuoco. La situazione è segnata da Cgil, Cisl e Uil di Latina che lamentano le condizioni in cui lavorano anche gli operatori del comando provincia di Latina. 

"E' assurdo - dicono i segretari di categoria dei sindacati - che il Ministero degli interni consapevole della tipologia di interventi che affrontiamo ogni giorno ed in particolare in questo difficilissimo momento, non ci fornisca ancora i dispositivi necessari per far fronte ad una emergenza sempre più seria. Le segreterie Nazionali di categoria hanno criticato in più occasioni le  disposizioni emanate dal Dipartimento, ritenendole inadeguate e contraddittorie. Lo sforzo con il quale il Comando di Latina attraverso il nostro primo dirigente sta mettendo in campo è notevole, ma purtroppo non basta, bisogna agire in fretta, serve il materiale idoneo per fronteggiare nel migliore dei modi questa emergenza. Le Istituzioni lo sanno bene, noi non restiamo a casa, restiamo al fianco dei cittadin,ied è per questo che chiediamo che vengano distribuiti nell’immediato tutti i dispositivi utili e idonei a tale scopo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, scarseggiano le protezioni anche per i vigili del fuoco: allarme dei sindacati

LatinaToday è in caricamento