menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, contagiato un 38enne a Minturno: portato al Goretti intubato

Il sindaco Stefanelli: "Colpisce anche in giovani, quest'uomo è un atleta"

C'è un nuovo contagiato nel comune di Minturno. A spiegarlo, attraverso un video pubblicato sulla pagina Facebook, è il sindaco Gerardo Stefanelli. Si tratta di un uomo di 38 anni. 

"E' intubato - spiega il primo cittadino di Minturno - e da ieri è ricoverato all'ospedale Goretti di Latina e si tratta di una persona che probabilmente ha attinenza con la nostra comunità. Questo ci fa capire alcune cose: che colpisce anche i giovani, che colpisce anche i giovani e forti, sembra infatti che questa persona sia un atleta. La terza cosa è che in questo momento probabilmetne ci sono decine di persone che hanno avuto contatti con questa persona e che hanno circolato inconsciamente nella nostra comunità per alcuni giorni. Per questo è importante restare a casa perché il virus si nutre dei nostri rapporti personali, sociali e professionali. Mi rivolgo ai più giovani: bisogna ridurre al minimo i nostri contatti sociali. Siamo ancora in tempo per limitare i danni. Siamo tutti chiamati a un senso di responsabilità maggiore".

Si tratta del secondo caso registrato nel comune del sud pontino dopo quello della donna arrivata da Cremona che era stata in visita da alcuni parenti. 

Intanto l'ultimo bollettino diramato il 10 marzo dalla Asl di Latina conta complessivamente 40 contagi in provincia dall'inizio della crisi (di cui tre negativizzati e tre deceduti, 23 ricoverati), ma quasi mille persone in isolamento domiciliare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento