Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus a Nettuno, i casi positivi salgono a 20. Nuova ordinanza del sindaco

Registrati due nuovi contagi. Con il nuovo provvedimento disposta la santificazione obbligatoria e continua di carrelli e attrezzature nelle attività aperte

Altri due casi positivi al nuovo coronavirus sono stati registrati nella giornata di oggi, giovedì 19 marzo, a Nettuno. Il numero totale delle persone contagiate sale così 20.

A darne conferma l’Amministrazione comunale, mentre sempre oggi è stata emessa un’ordinanza sindacale che impone ulteriori misure da adottare nella gestione dei supermercati e dei punti vendita di prodotti di prima necessità nel territorio.

Secondo quanto si legge nel provvedimento, i gestori delle attività che esercitano sul territorio comunale ai sensi del Dpcm 8 marzo e s.m.i dovranno assicurare fino al 03 aprile:
1. efficaci misure di contingentamento della clientela;
2. il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro all’interno delle aree di vendita;
3. la collocazione di erogatori di sanificatore a disposizione dei clienti;
4. la sanificazione continua dei carrelli e delle attrezzature;
5. l’apposizione, sia all’ingresso che all’interno dei locali, di manifesti riportanti le ultime misure igienico-sanitarie così come indicate dal Ministero della Salute e/o Regione Lazio.

L’inosservanza dell’ordinanza comporta l’applicazione della sanzione da 25 a 500 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Nettuno, i casi positivi salgono a 20. Nuova ordinanza del sindaco

LatinaToday è in caricamento