menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Pomezia: dipendente positivo, chiuso in via precauzionale un supermercato

I chiarimenti forniti dal Comune: “Il dipendente non residente in città era a casa da diversi giorni. Su richiesta della Asl la struttura è stata sanificata in via precauzionale”

Arrivano direttamente dal Comune di Pomezia i chiarimenti rispetto alla chiusura di un supermercato della città in seguito alla positività al coronavirus di uno dei dipendenti. 

“Riguardo la chiusura del supermercato ‘InGrande’ di via Naro, si comunica che la struttura, su richiesta della Asl, è stata sanificata in via precauzionale. Un dipendente del supermercato, non residente a Pomezia, e già a casa da diversi giorni, è risultato positivo al Covis-19".

“Si rassicura tutti - prosegue l’Amministrazione - che la Asl ha verificato il rispetto delle procedure di sanificazione degli ambienti ed il protocollo di protezione del personale e dei clienti già in essere all'interno del supermercato. Per questi motivi, il negozio è tornato operativo nelle ore successive e sarà regolarmente aperto già da domani”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento