menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus Pomezia, muore un uomo di 72 anni. Un nuovo caso positivo

Il cordoglio dell’Amministrazione per il decesso dell’anziano che era ricoverato in ospedale

Non arrivano buone notizie da Pomezia dove nelle scorse ore si sono registrati un altro decesso legato al coronavirus e un nuovo caso positivo. A darne notizia, attraverso anche un post su Facebook, la stessa Amministrazione. 

La città piange la morte di un uomo di 72 anni che era ricoverato presso una struttura ospedaliera. “Alla famiglia va il cordoglio dell’Amministrazione ì e della Città tutta” ha dichiarato il sindaco Adriano Zuccalà. 

Inoltre sempre nella giornata di ieri, è stato accertato anche un nuovo positivo, legato, spiegano dal Comune, a un nucleo familiare già contagiato. Questo caso si aggiunge ai quattro dei giorni scorsi, tutti collegati ad unica fonte di contagio. “I nuovi casi registrati in questi giorni – aveva detto il primo cittadino - devono farci riflettere sull’importanza delle misure di sicurezza che ognuno di noi deve adottare, in particolare ora che la maggior parte delle attività cittadine sono ripartite. Chiedo alla cittadinanza tutta di evitare assembramenti, di mantenere le distanze di sicurezza nei luoghi pubblici e usare sempre la mascherina nei luoghi chiusi o dove non si riesce a garantire la distanza interpersonale”. 

Coronavirus: le notizie di oggi 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento