Cronaca

Ragazza positiva al covid: sgomberato e sanificato lo stabilimento Lido di Enea a Terracina

La notizia si è diffusa ieri, 19 agosto. La giovane, originaria di Roma, era stata in vacanza in Sardegna e mercoledì ha scoperto di essere stata contagiata

E' stato temporaneamente chiuso per covid lo stabilimento Lido di Enea di Terracina. La notizia si è diffusa ieri, 20 agosto, quando una ragazza romana di 23 anni è risultata positiva al tampone. La giovane, secondo la ricostruzione, era tornata dalla Sardegna e aveva poi soggiornato al residence di Terracina recandosi anche nello stabilimento.

Quando è arrivata la notizia del tampone positivo, mercoledì scorso, la Lega Navale che gestisce l'area balneare, ha fatto sgomberare lo stabilimento per procedere alla sanificazione. 

Una misura precauzionale che ha portato ieri molti bagnanti a lasciare la spiaggia, che tuttavia è tornata regolarmente fruibile questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza positiva al covid: sgomberato e sanificato lo stabilimento Lido di Enea a Terracina

LatinaToday è in caricamento