Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Sicurezza, studenti a scuola di educazione stradale ad Aprilia

Al via i corsi che coinvolgeranno tutto l’I.C. “Zona Leda”, organizzati in collaborazione con l’Anaspol, l’Associazione Nazionale Agenti e Sottufficiali di Polizia Locale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Sono iniziati oggi, a partire dal plesso della scuola di via Selciatella i corsi di educazione stradale che coinvolgeranno tutto l’I.C. “Zona Leda”, organizzati in collaborazione con l’Anaspol, l’Associazione Nazionale Agenti e Sottufficiali di Polizia Locale.

“In Italia ogni anno assistiamo impotenti ad una vera e propria ecatombe: oltre 3 mila morti e 100 mila feriti per colpa della strada. Per questo, soprattutto noi in Divisa, che spesso ci troviamo di fronte a queste situazioni di dolore quando siamo chiamati a rilevare gli incidenti stradali,  sentiamo di più il dovere di impegnarci per creare una cultura della legalità e del rispetto, un corretto comportamento stradale può salvare la propria ed altre vite. Occorre dunque cominciare sin dalla Scuola dell’Infanzia nel percorso dell’educazione stradale” ha dichiarato Alessandro Marchetti, Presidente dell’Anaspol.

“Peraltro questo progetto - ha concluso Marchetti che è anche Funzionario della Polizia Locale di Roma Capitale - rientra nella collaborazione già attiva con l’IC ‘Zona Leda’  con corsi per gli studenti di anti-bullismo, sul pericolo dei botti di Capodanno e, per il solo plesso della Selciatella, la mattina di supporto nell’educazione psico-motoria dei bambini, con la nostra Istruttrice Maria Grazia Di Cataldo, mentre nelle ore pomeridiane vi sono corsi di Arti Marziali, Cardio-boxe  e Danza Moderna.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, studenti a scuola di educazione stradale ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento