Violenza sulle donne, a Cori la nuova edizione del corso gratuito di autodifesa

Tra gli insegnanti anche una psicologa e psicoterapeuta. L'obiettivo è prevenire situazioni di rischio e proteggersi dalle aggressioni utilizzando corpo e mente

A Cori riparte l’ottava edizione del corso gratuito di autodifesa per le donne, organizzato dal Fight Club Body Center in collaborazione con l’Organizzazione per l’educazione allo sport Opes Italia e con il patrocinio della Provincia di Latina e del Comune di Cori. Saranno in tutto 20 le partecipanti che avranno modo di imparare a difendersi da aggressioni di vario genere.

L’attenzione degli insegnanti, riconosciuti dalla Federazione WTKA Italia, Lamberto Frasca e gli Istruttori Daniele Todini e Celeste Tabita, sarà concentrata sull’attività psicomotoria, con l’obiettivo di trasmettere alle partecipanti un’efficace capacità di autodifesa senza necessità di avere nessuna preparazione atletica di base e soprattutto di insegnare a difendersi con il corpo e con la mente.

La novità di questa nuova edizione sarà infatti la partecipazione della dottoressa Sara Montozzi, psicologa e psicoterapeuta in analisi bioenergetica.

Le allieve saranno poste di fronte a situazioni reali di pericolo che consentano di scoprire i fondamentali della disciplina. Si punterà molto sull’insegnamento dell’equilibrio e della coordinazione dei movimenti per consentire di agire efficacemente nei confronti degli aggressori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina: 149 i nuovi casi in provincia, ma i guariti sono 190. Altri 4 decessi

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento