menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Diventare volontari della Croce Rossa: partono i corsi nelle sedi della provincia

L'impegno formativo richiesto è di 26 ore in totale, necessarie per conoscere il Diritto Internazionale umanitario, l’ordinamento della Cri, le tecniche di primo soccorso. Ecco come partecipare

Nuovi corsi per diventare volontari del comitato di Latina della Croce Rossa italiana. I corsi riguarderanno le quattro sedi provinciali della Cri. A Latina il corso inizierà domenica 3 novembre alle 9, a Terracina martedì 5 alle 19, a Cisterna martedì 19 novembre alle 18, a Priverno domenica 24 novembre alle 9. 

Possono diventare volontari Cri coloro che hanno la cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea o di uno Stato non comunitario o sia apolide o richiedente asilo, purché in regola con i permessi o le richieste previsti dalla normativa vigente in materia; un’età minima di 14 anni (ai minorenni è richiesta l’autorizzazione dei genitori o di chi ne esercita la tutela). Sarà necessario inoltre non aver riportato condanne, con sentenza passata in giudicato, per uno dei reati comportanti l’interdizione dai pubblici uffici. Sarà richiesto l’impegno a svolgere volontariamente e gratuitamente le attività, anche di tipo intellettuale e professionale, da espletare in maniera organizzata e con carattere continuativo, idonee a consentire il raggiungimento dei fini statutari dell’associazione.

L’iscrizione al corso deve essere fatta attraverso la registrazione al sito gaia.cri.it (il portale di gestione della Cri). L'impegno formativo richiesto è di 26 ore in totale, necessarie per conoscere il Diritto Internazionale umanitario, l’ordinamento della Cri, le tecniche di primo soccorso e le nozioni di salute e sicurezza durante il servizio. Coloro che avranno superato l’esame finale diventeranno volontari Cri e inizieranno a partecipare alle attività del Comitato di Latina continuando poi a partecipare a corsi specialistici necessari per i diversi incarichi (soccorso in ambulanza, operatori per le emergenze di protezione civile, attività socio-assistenziale, soccorsi speciali ecc…).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento