rotate-mobile
Cronaca

Contrasto alla criminalità, Latina al setaccio: altra mattinata di controlli

Dopo la massiccia operazione di questa notte la polizia è scesa di nuovo in campo oggi; in totale 25 i posti di blocco, numerose le perquisizioni e i controlli nelle abitazioni di persone sottoposte agli arresti domiciliari

Dopo la massiccia operazione di questa notte, stamattina sono di nuovo scesi in campo con un secondo servizio straordinario di controllo del territorio voluto anche questo dalla Questura di Latina e mirati alla prevenzione e al contrasto dei reati.

A lavoro la Squadra Mobile e le Squadre Volanti, insieme anche alla Divisione Anticrimine e agli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Lazio; 25 i posti di blocco effettuati nelle zone ritenute più a rischio per la commissione dei reati, ma sono stati eseguiti anche controlli e perquisizioni nelle abitazioni di pregiudicati.

I CONTROLLI - I controlli si sono concentrati lungo il litorale e nelle zona e che portano ai Lepini; controllate dunque le vie che portano al lungomare e le principali strade che portano al centro cittadino, in particolare in via Romagnoli, via dei Monti Lepini, via Isonzo e via Epitaffio.

LE PERQUISIZIONI - Nel corso delle operazioni si è anche provveduto ad effettuare diverse perquisizioni domiciliari per la ricerca di armi nelle abitazioni di alcuni noti pregiudicati e sono stati effettuati numerosi controlli ai soggetti sottoposti ad arresti domiciliari ed alla sorveglianza speciale con prescrizioni di permanenza presso il domicilio.

LE DENUNCE - Tre le persone denunciate - due cittadini indiani di 40 e 26 anni e uno di nazionalità romena di 24 anni - per violazione degli obblighi della Sorveglianza Speciale; mentre un’altro indiano è stato deferito per evasione: durante i controlli non è stato trovato nella sua abitazione dove era ristretto agli arresti domiciliari

I NUMERI - In totale tra la serata di ieri e la mattinata di oggi sono state identificate 159 persone, di cui 35 pregiudicati e 32 stranieri, e denunciate 4. Venticinque sono stati i posti di blocco e 74 le auto controllate; infine 14 le perquisizioni domiciliari effettuati e 19 o i controlli nelle abitazioni di persone sottoposte agli arresti domiciliari.

SPARI E ATTENTATI: I CONTROLLI DELLA NOTTE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto alla criminalità, Latina al setaccio: altra mattinata di controlli

LatinaToday è in caricamento