rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Stretta contro la criminalità a Latina e provincia, settimana di controlli

Da oggi e per il resto della settimana intensificati i controlli da parte della polizia in quelle che sono considerate le zone più a rischio in tutta la provincia. Primo bilancio: 3 le persone denunciate

Dopo il servizio straordinario messo in campo durante il ponte del Primo Maggio, per questa settimana la polizia ha in programma un piano di intensificazione dei controlli che vedrà a lavoro le diverse articolazioni della Questura - Ufficio Volanti, Squadra Mobile e Divisione Anticrimine - con l’ausilio di 3 equipaggi al giorno del reparto Prevenzione Crimine Campania.

Prese di mira come sempre le zone considerate più a rischio per la commissione dei reati; in programma anche posti di blocco e attività mirate ad infrenare la commissione di reati (controlli ai soggetti sottoposti ad arresti domiciliari ed alla sorveglianza speciale con prescrizioni di permanenza presso il domicilio, perquisizioni ecc).

Intanto la polizia traccia un primo bilancio delle attività messe in campo in tutta la provincia. Nella serata di ieri a Cisterna la Volante ha denunciato un giovane di 25 anni per porto abusivo di oggetto atto ad offendere dopo averlo trovato in possesso di un grosso cacciavite durante un controllo.

A Terracina, invece, al termine di un’attività investigativa, gli agenti del commissariato hanno denunciato un 48enne di origini campane per estorsione. A Gaeta, infine, nel pomeriggio di ieri gli uomini della Volante hanno deferito un giovane di 28 anni di Itri per averlo trovato alla guida senza patente durante un controllo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta contro la criminalità a Latina e provincia, settimana di controlli

LatinaToday è in caricamento