Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Forte: “Istituzioni trasparenti per vincere la criminalità organizzata”

Il segretatio provinciale del Pd, dopo gli ultimi episodi di cronaca legati al clan Bardellino, richiama l'attenzione di tutti : "Servono comportamenti coerenti a difesa della comunità"

Quello di Enrico Forte è un appello rivolto a tutta la cittadinanza. Davanti ai preoccupanti fatti di cronaca che nei giorni scorsi hanno riempito le pagine dei giornali e raccontato una realtà drammatica della provincia di Latina, dove la criminalità organizzata sta prendendo sempre più piede, il segretario provinciale del Pd si rivolge a tutti, alle istituzioni, ai partiti politici, alle forze dell’ordine, alle associazione e ai cittadini.

Ma, per Enrico Forte, in prima linea devono porsi le istituzioni; sono loro che devono dare l’esempio e devono guidare in questo processo di contrasto alla criminalità organizzata.  

“La politica, tutta, a partire dal Partito Democratico, deve affrontare con rigore e determinazione e concorrere a sciogliere gli intrecci che condizionano la nostra vita sociale ed economica e investono le istituzioni. Il garantismo fine a se stesso non è sufficiente rispetto agli inquietanti episodi di questi mesi.  La politica, il mondo delle imprese, delle professioni, devono dare segnali chiari ed inequivocabili, atteggiamenti ammiccanti e che sfiorano personaggi ambigui non sono più ammissibili. Tanto meno comportamenti omertosi" ha di chiarato forte.

"Chi siede ai vertici di istituzioni politiche o economiche è chiamato a dare l’esempio a tutta la Comunità. Istituzioni specchiate sono la condizione prima ed irrinunciabile per combattere i clan”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte: “Istituzioni trasparenti per vincere la criminalità organizzata”

LatinaToday è in caricamento