Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Crisi idrica: abbassamento delle falde di Mole Muti e Fonte La Penna. Disagi a Sezze

Le falde naturali a servizio del centro lepino hanno subìto un forte calo che sta mettendo in difficoltà il prelievo di acqua da parte delle centrali di Mole Muti e Fonte La Penna con conseguente svuotamento dei serbatoi. Previste interruzioni idriche

Colpisce anche la zona di Sezze la crisi idrica che da oltre un mese sta interessando soprattutto il sud pontino. 

Come fanno sapere da Acqualatina, infatti, le falde naturali a servizio del centro lepino hanno subìto un forte calo dei livelli idrici, che sta mettendo in seria difficoltà il prelievo di acqua da parte delle centrali di Mole Muti e Fonte La Penna con conseguente repentino svuotamento dei serbatoi, a causa del quale si stanno verificando delle interruzioni idriche nella località di Croce Moschitto.

“Al fine di ripristinare il servizio idrico in tale località e di evitare lo svuotamento dei serbatoi a servizio di tutto il Comune di Sezze - si legge in una nota della società -, saranno effettuate da oggi e fino a nuova comunicazione, nel centro storico di Sezze, dalle ore 20:00 alle ore 06:00 del mattino seguente, delle riduzioni idriche con interruzioni nei piani più alti.

Si precisa che le manovre hanno lo scopo di garantire l’erogazione del servizio nelle ore diurne a tutti gli utenti”.

Acqualatina, infine, “invita gli utenti a utilizzare la risorsa idrica per il solo scopo alimentare, domestico e per l’igiene personale”.                              

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi idrica: abbassamento delle falde di Mole Muti e Fonte La Penna. Disagi a Sezze

LatinaToday è in caricamento