menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi idrica, si abbassa ancora il livello delle falde: interruzioni notturne tutti i giorni

La comunicazione di Acqualatina. “A causa di un ulteriore abbassamento delle falde e al fine di evitare lo svuotamento del serbatoi” da stasera e fino nuova comunicazione interruzioni idriche notturne tutti i giorni in diversi centri del sud pontino

Riduzioni/interruzioni idriche notturne tutti i giorni a partire da stasera in diversi centri del sud pontino per fronteggiare la grave carenza idrica che da olte un mese sta colpendo buona parte della provincia di Latina. A darne comunicazione Acqualatina. Intanto la Regione ha fatto sapere che per l'emergenza idrica chiederà lo stato di calamità alla Regione.

La situazione a Fondi

“A causa di un ulteriore abbassamento delle falde e al fine di evitare lo svuotamento del serbatoio di Vetere”, spiega la socioetà, da oggi e fino a nuova comunicazione, le riduzioni/interruzioni idriche notturne verranno effettuate tutti i giorni da mezzanotte fino alle 06 del giorno successivo in tutto il comune di Fondi, ad eccezione della zona mare.

“Le aree impattate dalle manovre - si legge in una nota - sono definite in funzione alla conformazione delle reti ed alla morfologia del territorio che richiedono un intervento di regolazione della pressione in punti specifici. Manovre di altro tipo non garantirebbero il riempimento dei serbatoi e potrebbero provocare danni alle tubature, a causa di un eccesso di pressione. Si precisa che, nonostante le manovre notturne, i serbatoi sono soggetti comunque ad un repentino svuotamento, per cui si potrebbero verificare anche delle interruzioni idriche diurne, soprattutto nelle zone più alte”.

Acqualatina rivolge dunque l’invito agli utenti “a utilizzare la risorsa idrica per il solo scopo alimentare, domestico e per l’igiene personale”.

La situazione negli altri comuni del sud pontino 

Lo stesso discorso di Fondi vale anche per altri centri del sud pontino dove però a partire da oggi e fino a nuova comunicazione, le interruzioni idriche verranno effettuate tutti i giorni dalle 20 alle 07:00 del mattino successivo.

Guardiamole nello specifico

COMUNE DI FORMIA: Formia Est, Formia Ovest, Penitro Via Rotabile(tratto tra via Peschiera e via De Gasperi) , Via Antica, via Peschiera, via Funno, via Castagna, Ponzanello, Mamurrano

COMUNE DI GAETA: Via Atratina, Via Europa e traverse collegate, Serapo, corso Italia, via Roma e traverse collegate.

COMUNE DI MINTURNO: Scauri, Marina di Minturno, Fontana Perelli, Solacciano, Minturno Paese, Frazione di Tufo

COMUNE DI SPIGNO SATURNIA: Loc Spigno Nuovo, zona rurale limitrofa, campo di Vivo 

COMUNE DI CASTELFORTE: Centro Abitato

COMUNE DI SS. COSMA E DAMIANO: Centro Abitato, Ventosa

Le autobotti nei diversi centri del sud pontino

Come fa sapere ancora Acqualatina, restano a disposizione della cittadinanza le seguenti autobotti:

ITRI: zona case popolari

MINTURNO: difronte chiesa S. Pietro, Tufo, difronte centro anziani, Piazza Don Luigi Marchetta ( Marina di Minturno), Chiesa Immacolata, Piazza Rotelli

CASTELFORTE: Piazza Municipio

GAETA: Via Australia, Corso Italia, incrocio Via Genova, Via Giuseppe Garibaldi, incrocio Via Bologna

S.S. COSMA E DAMIANO: Via Vittorio Veneto

FORMIA: Via Rubino ( nei pressi della chiesa del Carmine), Via Palazzo (angolo via Berlinguer), Parcheggio via Tullia e via Abate Tosti, Piazzale antistante la Torre di Mola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento