Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cisterna di Latina

Cisterna, bambino di 24 giorni in crisi respiratoria salvato da elisoccorso

Provvidenziale l'intervento dell'equipaggio medico dell'elisoccorso regionale cha ha permesso in breve tempo il superamento della fase critica per poi trasferire il piccolo all'Umberto I di Roma

Momenti di paura nel primo pomeriggio di oggi a Cisterna dove un bambino di soli 24 giorni in crisi respiratoria è stato salvato dall’elisoccorso.

Dopo la richiesta di aiuto da parte della mamma del piccolo nato da appena tre settimane e che presentava gravi difficoltà respiratori, infatti, grazie al provvidenziale intervento dell’equipaggio medico dell’elisoccorso regionale in breve tempo è stato possibile superare la fase critica e permettere poi il trasferimento d’urgenza in un ospedale nella capitale.

L’episodio nel primo pomeriggio di oggi alla centrale operativa del 118 è arrivata la richiesta di intervento della donna. Giunto sul posto l’equipaggio sanitario ha permesso di portare i soccorsi adeguati ed evitare il peggio con la dottoressa dell’elisoccorso che ha provveduto, con la collaborazione dell’infermiere dell’emergenza, ad intubare il bambino per ristabilire la respirazione.

L’intervento ha avuto successo e così l’equipe sanitaria ha stabilizzato il piccolo che insieme alla mamma è stato imbarcato sull’elicottero e condotto in pochi minuti all’Umberto I dove è stato preso in carico dai medici del Dea in codice rosso, ma vivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisterna, bambino di 24 giorni in crisi respiratoria salvato da elisoccorso

LatinaToday è in caricamento