Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Trasporto pubblico, monito del Pd: “Rilanciare il servizio in crisi”

Iniziativa coordinata del Pd per rilanciare il sistema dei trasporti. De Marchis lunedì mattina sarà alle autolinee per verificare la situazione tra pendolari e personale della società

“La crisi del trasporto pubblico locale e della società Cotral si sta manifestando in modo drammatico nella provincia di Latina: diverse corse saltano o vengono annullate lasciando in uno stato di perenne incertezza migliaia di pendolari che quotidianamente si spostano nella provincia di Latina e verso il capoluogo. Studenti e lavoratori pendolari stanno subendo gli effetti della crisi gestionale del Cotral, con conseguenze negative sulle attività di studio e lavorative”.

Così il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale a Latina, Giorgio De Marchis, descrive l’attuale situazione del trasporto pubblico locale.

Traporto pubblico che ha  vissuto una settimana difficile in cui, tra gli altri, sono scesi in campo anche i sindaci di Cori e Sezze che si sono rivolti direttamente alla Cotral.

De Marchis ha così scritto al segretario provinciale del Partito democratico, a tutti i segretari dei circoli del Pd, ai sindaci di Cori, Sezze, Roccasecca, Roccagorga e Pontinia, ai consiglieri eletti del Pd in tutta la provincia e ai consiglieri provinciali del partito per coinvolgerli in "un’azione comune del Partito democratico affinché si elabori una proposta immediata per il rilancio del sistema del trasporto pubblico locale che possa essere comunicata in breve tempo ai cittadini" si legge nella lettera.

“Il sistema di trasporto pubblico locale è un fattore importante per studenti e lavoratori che subiscono pesantemente gli effetti negativi delle disfunzioni causate sia dai mancati investimenti nel corso degli anni per la manutenzione del parco automezzi, ormai datato, sia dalla carenza di risorse umane e di personale con le assunzioni bloccate da tempo. – commenta De Marchis -. È chiaro che il sistema di trasporto pubblico regionale, così come è stato pensato finora, deve essere rivisto e si deve pensare a un intervento immediato sul Cotral".

Per evitare di compromettere ulteriormente il quadro economico provinciale già indebolito dalla crisi industriale che ha investito il Paese e la provincia di Latina, De Marchis sollecita ai colleghi di partito “l’avvio tempestivo di una fase di confronto all’interno del partito che possa tradursi in brevissimo tempo in una proposta e in azioni politiche del Pd della provincia di Latina”.

“Nei prossimi giorni – conclude il capogruppo del Pd - assumeremo le iniziative annunciate. Intanto lunedì mattina  saremo presenti su un pullman di linea del Cotral per verificare da vicino la situazione che vivono pendolari e personale della società”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico, monito del Pd: “Rilanciare il servizio in crisi”

LatinaToday è in caricamento