Santi Cosma e Damiano: crolla uno stabile di tre piani. Evacuate tre famiglie confinanti

E’ accaduto questa mattina presto in via Boccasacchi: fortunatamente nell’abitazione, in evidente stato di abbandono, non vi era nessuno. L’intervento dei vigili del fuoco; chiusa la strada

Paura, ma fortunatamente nessun ferito, a Santi Cosma e Damiano per il crollo di una civile abitazione. 

E’ accaduto alle prime ore della mattinata di oggi, 31 dicembre, in via Boccasacchi dove, dopo le numerose segnalazioni giunte al 115 intorno alle 6, sono intervenuti i vigili del fuoco partiti dalla sede di Castelforte. 

Dalle informazioni a disposizione, il crollo ha interessato i tre piani dell’intero stabile, in evidente stato di abbandono. Da un primo sopralluogo dei vigili del fuoco è emerso che il collasso si è concentrato prevalentemente nella parte interna causando il parziale crollo della muratura del fabbricato adiacente alla strada comunale.

Gli operatori intervenuti, dopo aver accertato che all’interno della struttura non vi era nessuno, hanno provveduto a far evacuare, a scopo precauzionale, le tre famiglie confinanti per rimuovere parti in imminente pericolo di caduta e interdire il transito sulla via interessata.

Sul posto anche il Funzionario dei vigili del fuoco per gli accertamenti del caso. Fortunatamente non si registrano persone coinvolte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento