Cronaca

Tragedia di Genova, cresce il numero delle vittime. La solidarietà del Comune di Latina

Vicinanza alla città ligure dopo la tragedia per il crollo del ponte Morandi: “L’Amministrazione tutta si associa ai sentimenti di dolore e lutto che hanno colpito Genova. Siamo pronti a sostenerla”

(foto di GenovaToday)

Si continua a scavare a Genova dopo il crollo di ieri del ponte Morandi. Sono oltre un migliaio, si legge su GenovaToday, i soccorritori in campo, dai vigili del fuoco alla protezione civile passando per carabinieri, polizia e guardia di finanza. Cresce intanto drammaticamente il numero delle vittime dopo una nottata febbrile durante la quale non si sono interrotti i soccorsi. 

Cordoglio anche in tutta la provincia pontina per la tragedia di ieri nel capoluogo ligure. Anche il Comune di Latina ha espresso “massima solidarietà e vicinanza alla città di Genova”.  

“L'Amministrazione tutta - si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook del Comune - si associa ai sentimenti di dolore e lutto che hanno colpito Genova e si stringe ai familiari delle vittime. Il Comune è pronto a sostenere la città ligure e i suoi abitanti affiancando coloro che si stanno prodigando per le operazioni di soccorso”.

Coroglio per le vittime di Genova è stato espresso attraverso un post su Facebook da parte del Latina Calcio 1932 che, si legge, "si stringe al dolore delle famiglie ed esprime vicinanza alla città di Genova".

Intanto già nella giornata di ieri in segno di lutto e per rispetto alle vittime del crollo del ponte Morandi sono stati annullati tutti gli eventi in programma nella vigilia di Ferragosto a Cisterna e San Felice Circeo. 

Tutti gli aggiornamenti su GenovaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Genova, cresce il numero delle vittime. La solidarietà del Comune di Latina

LatinaToday è in caricamento