Cronaca Aprilia

Crollo nella scuola di Campoleone, da oggi gli alunni all'istituto Majorana di Lanuvio

Una soluziona temporanea in attesa della messa in sicurezza. Alla scuola primaria di Campoleone scalo si era verificato il crollo di un controsoffitto

È suonata questa mattina la campanella per gli studenti della scuola primaria di Campoleone Scalo, nella sede provvisoria messa a disposizione dall’Istituto Majorana di Lanuvio. All'interno dell'istituto scolastico si era infatti verificato, all'inizio del mese di settembre, il crollo di un controsoffitto.

Ad attendere i piccoli alunni, questa mattina, oltre al personale docente, erano presenti anche il sindaco di Aprilia Antonio Terra, l’assessore alla Pubblica Istruzione Elvis Martino e quello ai Lavori Pubblici Luana Caporaso. La soluzione, resa possibile dalla disponibilità del Comune di Lanuvio e dell’Istituto Majorana, permetterà ai ragazzi di continuare a frequentare le lezioni in una struttura temporanea ma sempre all'interno del loro quartiere di residenza, evitando così spostamenti in altre zone della città.

“Vogliamo ringraziare ancora una volta – ha commentato il primo cittadino di Aprilia – il sindaco di Lanuvio, la dirigenza e il personale dell’Istituto Comprensivo Menotti Garibaldi, che si sono adoperati in queste settimane, di concerto con i tecnici del Comune, er far fronte repentinamente ad un’emergenza ed evitare eccessivi disagi per i nostri piccoli cittadini e per le loro famiglie”.

La sede provvisoria in via Carlo Marx sarà a disposizione degli alunni della Scuola Primaria di Campoleone fino a al ripristino e alla messa in sicurezza della struttura di via Campoleone Scalo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo nella scuola di Campoleone, da oggi gli alunni all'istituto Majorana di Lanuvio

LatinaToday è in caricamento