Cronaca

“Salviamo i daini”: la manifestazione davanti al Parco Nazionale del Circeo

Ad organizzarla per sabato 25 gennaio il Partito Animalista Italiano, insieme ad alcune associazioni animaliste e a Piero Vigorelli

Si continua a parlare del tanto discusso “Piano gestionale di controllo del daino” del Parco Nazionale del Circeo. E mentre per domani, 22 gennaio, il presidente dell'Ente Parco nazionale del Circeo, Antonio Ricciardi, ha convocato a Roma il Comitato Direttivo del Parco, per sabato è in programma una manifestazione in difesa degli animali. 

Ad organizzarla Partito Animalista Italiano, già nei scorsi giorni intervenuto sulla questione, insieme ad alcune associazioni animaliste e all’ex sindaco di Ponza Piero Vigorelli che per primo ha sollevato il caso. La mobilitazione si terrà davanti al Parco Nazionale del Circeo, spiega il Partito Animalista Italiano in una nota, “per salvare dalla mattanza 350 daini”.

“Riteniamo fondamentale, dopo le critiche mosse da parte di tutte le associazioni animaliste e da persone comuni all’Australia per aver ucciso più di 10'000 cammelli, distinguerci da chi i problemi di sovraffollamento li risolve uccidendo - conclude la nota -. Alla violenza c’è sempre un’alternativa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Salviamo i daini”: la manifestazione davanti al Parco Nazionale del Circeo

LatinaToday è in caricamento