Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Due anziane decedute in casa, vivevano sole ad Aprilia e Sezze

Tanta le analogie tra i due tristi episodi. Avevano 60 e 62 anni le donne che sono state trovate senza vita all'interno dei rispettivi appartamenti. Inutili gli interventi dei sanitari del 118

Due anziane donne sono state ritrovate senza vita all’interno dei rispettivi appartamenti nella giornata di ieri

APRILIA - Il primo triste episodio si è verificato nella mattinata ad Aprilia. Intorno alle 12 i sanitari del 118 sono dovuti intervenire in un appartamento di via Verdi. Al loro ingresso nell’abitazione l’amara sorpresa: il corpo senza vita di un’anziana signora di 60 anni. Si sono rivelati inutili i loro soccorsi, ormai per la donna non c’era più niente da fare, il suo cuore aveva cessato di battere e non restava che constatare il decesso. Dato lo stato di abbandono dell’appartamento si pensa che la donna nell’ultimo periodo vivesse in non ottime condizioni economiche e in uno stato di indigenza. Sul posto anche i militari del reparto territoriale dei carabinieri di Aprilia.

SEZZE - Aveva 62 anni, invece, la donna che è stata trovata priva di vita in un appartamento di vicolo dell’Arpia a Sezze dove viveva da sola. Erano giorni che la signora non aveva più fatto avere sue notizie e per questo i vicini di casa erano preoccupati. Allertati dal 118 che dichiarava come da un po’ la donna avesse fatto perdere le sue tracce, intorno alle 17.30 i carabinieri di Sezze si sono recati nella sua abitazione e, con l’aiuto dei vigili del fuoco che hanno aperto la porta, sono riusciti ad entrare. Solo a quel punto sono arrivate tutte le risposte alle domande circa la scomparsa. La donna era distesa a terra senza vita, deceduta per cause naturale, molto probabilmente un arresto cardiocircolatorio. Secondo i medici che sono intervenuti sul posto e hanno steso il referto, il decesso dovrebbe essere avvenuto intorno a lunedì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due anziane decedute in casa, vivevano sole ad Aprilia e Sezze

LatinaToday è in caricamento