rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Fondi

Porta via in Romania il bambino affidato al padre, denunciata per sottrazione di minore

La donna conviveva con un connazionale di 62 anni affidatario del ragazzino. I fatti risalgono a gennaio scorso. Dopo un'attività investigativa i carabinieri hanno rintracciato e denunciato la 47enne

A Fondi una donna di 47 anni di nazionalità rumena è stata denunciata per il reato di sottrazione e trattenimento di minore all’estero. La signora era ex convivente di un connazionale di 62 anni.

A quest’ultimo era stato affidato il figlio della coppia, un bambino di 7 anni. Ma a gennaio scorso la donna aveva deciso di tornare in Romania e aveva portato con sé il bambino. Così l’uomo aveva sporto denuncia. Dopo un’attività investigativa i carabinieri sono riusciti a rintracciarla e a denunciarla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta via in Romania il bambino affidato al padre, denunciata per sottrazione di minore

LatinaToday è in caricamento