Vendeva occhiali falsi sulla spiaggia, denunciato dai carabinieri

Durante un servizio di controllo finalizzato alla prevenzione di reati contro il patrimonio un cittadino bengalese residente a Napoli è stato trovato in possesso di 49 paia di occhiali con marchi contraffatti che stava vendendo sul lungomare

Vendeva occhiali falsi sulla spiaggia. Fermato dai carabinieri e controllato, un cittadino bengalese di 34 anni, residente a Napoli, è stato denunciato a Gaeta per introduzione nello Stato e commercio di prodotti falsi e ricetazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso di mirati servizi di controllo su reati contro il patrimonio, l’uomo è stato in trovato in possesso di 49 paia di occhiali da sole che riportavano marchi contraffatti e che sono stati sottoposti a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020 a Fondi e Terracina: lo spoglio dei voti in diretta

  • Elezioni a Fondi 2020: risultati sindaco

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Tintari e Giuliani

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento