Detenzione abusiva di armi: tre fucili e una pistola in casa: denunciato a Cori

L'uomo di 47 anni di Cori deferito dai carabinieri per omessa denuncia del luogo di detenzione dell'arma e detenzione abusiva di armi da sparo

Deteneva armi in maniera abusiva: un uomo di 47 anni è stato denunciato dai carabinieri a Cori. L’operazione dei carabinieri nel corso di controlli in materia di armi.

Il 47enne è stato deferito in stato di libertà per i reti di omessa denuncia del luogo di detenzione dell’arma e detenzione abusiva di armi da sparo.

A seguito di una perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso tre fucili calibro 12 ed una pistola calibro 7.65, mai regolarizzate nel luogo di detenzione.

Le armi rinvenute durante i controlli sono state poste sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento