Detenzione abusiva di armi, denunciato: fucile scoperto durante la perquisizione in casa

L’operazione dei carabinieri a Priverno; deferito un uomo di 41 anni del posto

Un uomo di 41 anni del posto è stato denunciato a Priverno per detenzione abusiva di armi. I controlli da parte dei carabinieri della locale Stazione sono scattati nella giornata di ieri nell’abitazione del 41enne.

Nel corso della perquisizione domiciliare l’uomo è stato trovato nell’ingiustificato possesso di un fucile ad aria compressa calibro 4,5 superiore ai 7,5 joule di potenza, senza matricola e irregolarmente detenuto, pertanto posto sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

Torna su
LatinaToday è in caricamento