Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Fermato per un controllo e denunciato per detenzione di armi e munizioni

Il provvedimento nei confronti di un 29enne di Formia, che ha violato il divieto di detenzione di armi sorpreso in auto, ubriaco, insieme ad un amico. Nel portaoggetti nascondeva una cartuccia per fucili da caccia

Detenzione di armi e munizioni: questa l’accusa con cui è stato denunciato un giovane di 29 anni di Formia, già sottoposto ad un divieto.

Il ragazzo nella notte appena trascorsa è stato fermato dalla polizia nell’ambito di un servizio di controllo del territorio mentre era a bordo di un’Audi A3 con un amico.

Dopo i primi controlli nella banca dati gli agenti hanno scoperto che entrambi i ragazzi risultano già noti per pregiudizi penali, ed in particolare a carico del 29enne risulta un provvedimento della Prefettura di Frosinone che decretava il divieto di detenzione di armi e munizioni.

A quel punto gli uomini del commissariato di Formia hanno deciso di perquisire il ragazzo e l’auto al cui interno, nel vano portaoggetti, è stata trovata una cartuccia per fucili da caccia. Inoltre, durante gli accertamenti gli agenti hanno notato che il ragazzo aveva forti difficoltà espressive e manifestava evidenti segnali di ubriachezza; a seguito dell’alcool test, risultato positivo, il 29enne è stato multato e si è visto ritirare la patente.

La cartuccia è stata poi sequestrata ed il giovane è stato denunciato in stato di libertà per l’ingiustificato possesso delle munizioni da caccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato per un controllo e denunciato per detenzione di armi e munizioni

LatinaToday è in caricamento