Cronaca Aprilia

Spaccio, pusher arrestato dopo inseguimento in auto ad Aprilia

Sorpreso con 14 grammi di cocaina suddivisa in dosi, un 46enne ha cercato di darsi alla fuga a bordo della sua auto. Bloccato dai carabinieri è stato trasferito nel carcere di Latina

Arresto con inseguimento ad Aprilia per uno spacciatore di origine napoletana. Nella giornata di oggi un uomo, C. C. di 46 anni, è finito in manette dopo essere stato scoperto in flagranza di reato. Per lui l’accusa è di detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Dopo essere stato sorpreso mentre metteva in atto il suo reato dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia, il pusher è stato perquisito e su di lui sono stati ritrovati ben 14 grammi di cocaina già suddivisa in 20 dosi da destinare alla vendita, e 2mila e 140 euro in contanti che probabilmente derivavano proprio dall’attività di spaccio.

Una volta bloccato dagli agenti, il 46enne ha cercato di darsi alla fuga a bordo della propria auto, provocando anche delle lesioni personali agli stessi militari. Ma il suo tentativo di scappare è durato poco; infatti, il pusher è stato prontamente fermato dai carabinieri e trasferito presso la casa circondariale di Latina.

Ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria mentre sia la sostanza stupefacente che il denaro sono stati posti sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, pusher arrestato dopo inseguimento in auto ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento