Cori, 10 cani salvati in un solo giorno. Tre cuccioli abbandonati vicino l’isola ecologica

Grande lavoro domenica 29 aprile per gli agenti della Polizia Locale insieme a cittadini, servizio veterinario ASL e vigili del fuoco. Cinque bastardini trovati in stato di abbandono in un'abitazione, due pastori tedeschi recuperati in un fosso

Dieci cani, in tre diverse situazioni di pericolo, sono stati salvati nella sola giornata di domenica 29 aprile tra Cori e Giulianello. 

Una domenica di grande lavoro per gli agenti della Polizia Locale, già impegnati nello straordinario servizio per le celebrazioni della festa di San Giuliano, che hanno svolto un’eccezionale azione di polizia veterinaria anche con l’aiuto di cittadini, servizio veterinario ASL e vigili del fuoco

IN MATTINATA - La prima segnalazione alla Polizia Municipale in mattinata per la presenza in un’abitazione sulla SP Velletri-Anzio I di cinque bastardini di taglia media in visibile stato di prolungato abbandono. Due erano riusciti ad uscire fuori dalla casa attaccando i gatti dei vicini per sfamarsi e creando problemi alla viabilità oltre che alla sicurezza delle persone. I due cani si trovano al canile, in attesa di essere raggiunti dagli altri tre. Essendo microchippati, la Polizia Locale, tramite l’anagrafe canina, ha potuto identificare la proprietà, ancora irreperibile, a sua volta affidataria di questi cani, già vittime di abbandono. In simili casi la legge prevede l’arresto fino a un anno o l’ammenda da 1.000 a 10mila euro. Idem per chi alloggia animali in condizioni incompatibili con la loro natura e in grado di generare gravi sofferenze.

ABBANDONATI IN STRADA - Intorno all’ora di pranzo la seconda segnalazione per tre cuccioli lasciati davanti all’isola ecologica di via degli Artigiani, con ancora attaccato il cordone ombelicale; trovati sono stati portati in salvo nella clinica veterinaria Asl. Pochi giorni prima, altri otto cagnolini, con la madre in stato di sofferenza, sono stati trovati in via della Stazione, anch’essi ricoverati dopo il pronto soccorso del veterinario Asl.

FERITI IN UN FOSSATO - L’ultimo salvataggio nel tardo pomeriggio quando è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco di Latina per tirare su da un fosso di via della Stazione due pastori tedeschi avvistati dai passanti: l’uno proteggeva l’altro ferito alle zampe. In cura nella clinica veterinaria Asl di Cisterna, saranno riconsegnati al padrone, che già aveva sporto denuncia di smarrimento alla Stazione dei Carabinieri di Cori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento