Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza del Popolo

Consiglio comunale caldo, tra i temi le ludopatie e l’informatizzazione

Sono le due mozioni presentate dalla consigliera del Pd Nicoletta Zuliani. Vanno ad aggiungersi all'altra presentata dai colleghi di partiti sul palazzetto dello sport e la piscina

Consiglio comunale caldo quello che si terrà questa mattina a Latina. Tante le tematiche delicate che verranno affrontate dall’assise.

Prima fra tutte la mozione presentata dal Pd per la realizzazione di impianti sportivi, soprattutto un palasport e una piscina comunale, che siano all’altezza della città, per evitare di ripetere la non bella figura del mese scorso quando l’Andreoli è stata costretta a giocare la partita casalinga delle semifinali scudetto in trasferta a Frosinone.

E poi di seguito anche le due mozioni presentate dalla consigliera del Pd Nicoletta Zuliani relative alle ludopatie e all’informatizzazione della macchina amministrative.

LUDOPATIE - Il problema delle patologie legate alle dipendenze dal gioco sono venute chiaramente alla luce con l’episodio dei due genitori che presi dalle slot machine hanno abbandonato i loro figli di 5 e 9 anni da soli in macchina. Per la Zuliani quello delle ludopatie è un problema grave che merita di essere regolamentato anche a livello locale e non solo disciplinato dalla normativa nazionale.

“Fenomeni, quelli dei problemi legati al gioco, che andranno a inasprirsi sempre di più coinvolgendo fette di popolazione molto eterogenee. E purtroppo protagonisti in negativo sono anche i minorenni. Il Comune si deve occupare dei suoi cittadini – dice la consigliera -. Non bastano fondi per aggiustare situazioni ormai compromesse. Ma bisogna prevenire attraverso progetti concreti e dettagliati”.

La mozione, infatti, comprende un articolato programma di interventi, detta modi e tempi delle azioni che, secondo la consigliera, il Comune dovrebbe mettere in campo per quello che da problema sta diventando fenomeno da affrontare con attenzione e urgenza .

INFORMATIZZAZIONE - L’altro tema delicato l’informatizzazione della macchina amministrativa.

“L’informatizzazione completa dell’intera macchina comunale con una unica banca dati cui fare riferimento - spiega ancora la consigliera - avvantaggia non solo chi lavora alle dipendenze dell’amministrazione ma anche chi si rivolge all’ente. Accelerando le pratiche di conseguenza saranno ridotti i tempi in cui si riesce a dare risposte ai cittadini”.

Di questo argomento si discuterà anche domani in Commissione trasparenza; la Zuliani infatti propone di utilizzare il portale web dell’amministrazione per rendere davvero il Comune una “casa di vetro”.

“I cittadini devono poter consultare per intero il documento di bilancio come prescrive la legge – suggerisce la consigliera – e non solo un estratto di esso. Devono essere pubblicati on line anche tutti gli incarichi che vengono affidati in convenzione e non. I cittadini chiedono maggiore trasparenza e l’amministrazione deve essere dare un segnale vero di volerla perseguire”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale caldo, tra i temi le ludopatie e l’informatizzazione

LatinaToday è in caricamento