Scoperta una discarica abusiva a Lenola, i carabinieri denunciano un 77enne

L’indagine dei militari che hanno deferito l’uomo per il reato di attività di gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi ed inquinamento ambientale. Sequestrata un’area di circa 8mila metri quadri

Scoperta una discarica abusiva di rifiuti a Lenola; un uomo di 77 anni è stato denunciato dai carabinieri. 

L’attività investigativa è stata condotta dai militari della locale stazione che hanno deferito l’uomo per il reato di attività di gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi ed inquinamento ambientale.  

Secondo quanto accertato dai carabinieri, il 77enne avrebbe realizzato in località Casali una discarica abusiva composta da rifiuti speciali di vario genere (tra cui inerti e materiali ferrosi) e pericolosi (tra cui lastre di eternit).

Un’area di circa 8mila metri quadri è stata posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento