menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grazie al gps i carabinieri scoprono un cimitero di auto rubate: denunciata una giovane

L'operazione congiunta dei carabinieri della stazione di Minturno e della stazione forestale di Spigno Saturnia. Sequestrato un terreno

Ricettazione e abbandono di rifiuti. A Spigno Saturnia è scattata un'operazione congiunta dei carabinieri della stazione di Minturno e dei colleghi della stazione foretale. Una ragazza di 31 anni è stata denunciata a piede libero. 

I militari, allertati da una società di localizzazione gps, hanno rinvenuto in un terreno di proprietà della ragazza, diverse parti di un'auto risultata oggetto di un furto commesso il 22 ottobre scorso a Roma. Lo stesso terreno era, di fatto, un cimitero di veicoli, sulla cui provenienza sono tuttora in corso ulteriori accertamenti. L'intera area, di 600 metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento