Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca San Felice Circeo

San Felice, senza sosta le ricerche del giovane disperso in mare

Il 29enne armeno è stato visto l'ultima volta nel tardo pomeriggio di domenica 23 giugno mentre si gettava dagli scogli nella zona di Punta Rossa

Sono riprese questa mattina, grazie alle condizioni meteo più favorevoli, le ricerche del giovane di nazionalità armena disperso in mare domenica scorsa dopo essersi tuffato da una scogliera a Punta Rossa.

Nei giorni scorsi le forze dell'ordine avevano interrotto le operazioni a causa del mare grosso e sono ritornate in mare questa mattina intorno alle 7.

Le ricerche dei sommozzatori dei vigili del fuoco e dei mezzi della capitaneria di porto di Terracina vanno ora avanti senza sosta, scandagliando le acque di San Felice Circeo.

Stando a quanto ricostruito il giovane straniero di 29 anni si era recato nella zona di Punta Rossa domenica insieme al fratello e a due ragazze; dopo essere stato visto, intorno alle 19, mentre si buttava dagli scogli di lui si sono perse le tracce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Felice, senza sosta le ricerche del giovane disperso in mare

LatinaToday è in caricamento