Disperso in montagna a Norma, 45enne ritrovato e tratto in salvo dal Soccorso Alpino

L’uomo uscito per raggiungere il monte Semprevisa, durante il ritorno ha sbagliato versante scendendo verso Norma e finendo su un profondo canale

Disperso in montagna è stato ritrovato e tratto in salvo dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS del Lazio: si è conclusa fortunatamente con un lieto fine nel tardo pomeriggio di ieri la disavventura per un 45enne di Roma. 

L’uomo, partito da Carpineto Romano per raggiungere il monte Semprevisa, durante il ritorno ha sbagliato versante scendendo verso Norma e finendo su un profondo canale. Scattato l’allarme sul posto sono subito intervenuti gli uomini della stazione di Latina del Soccorso Alpino che, grazie al supporto di SMS Locator (tecnologia in forza al CNSAS), sono riusciti a localizzarlo

Una volta raggiunto, l'uomo è stato messo in sicurezza con l'ausilio di corde e accompagnato a Norma. 

“L'intervento - commentano dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio - attesta l'operatività del CNSAS nella provincia di Latina che presto dovrebbe avere una nuova sede nel comune di Cori grazie al sostegno del sindaco”.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Meteo, quando ci lascia il caldo torrido? Le previsioni per la fine di agosto

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento