Disperso in montagna a Norma, 45enne ritrovato e tratto in salvo dal Soccorso Alpino

L’uomo uscito per raggiungere il monte Semprevisa, durante il ritorno ha sbagliato versante scendendo verso Norma e finendo su un profondo canale

Disperso in montagna è stato ritrovato e tratto in salvo dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS del Lazio: si è conclusa fortunatamente con un lieto fine nel tardo pomeriggio di ieri la disavventura per un 45enne di Roma. 

L’uomo, partito da Carpineto Romano per raggiungere il monte Semprevisa, durante il ritorno ha sbagliato versante scendendo verso Norma e finendo su un profondo canale. Scattato l’allarme sul posto sono subito intervenuti gli uomini della stazione di Latina del Soccorso Alpino che, grazie al supporto di SMS Locator (tecnologia in forza al CNSAS), sono riusciti a localizzarlo

Una volta raggiunto, l'uomo è stato messo in sicurezza con l'ausilio di corde e accompagnato a Norma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'intervento - commentano dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio - attesta l'operatività del CNSAS nella provincia di Latina che presto dovrebbe avere una nuova sede nel comune di Cori grazie al sostegno del sindaco”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

Torna su
LatinaToday è in caricamento