Da marito a stalker, perseguita l’ex moglie dopo la separazione

Divieto di avvicinamento per un uomo originario del frusinate che per giorni ha ossessionato e minacciato l'ex coniuge, nel frattempo fuggita a Minturno, per convincerla a tornare insieme

Si erano da poco separati, ma la fine del loro matrimonio non gli era proprio andata giù. Per questo motivo un uomo originario di Pontecorvo, in provincia di Frosinone, ha cominciato ad ossessionare e a minacciare l'ex moglie, fino a costringerla a denunciare tutto ai carabinieri.

Da marito a stalker pur di tornare con la donna che amava e ora per lui è arrivato un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex coniuge emessa dall’autorità giudiziaria di Latina.

La vittima è una donna di 41 anni originaria dell’Inghilterra che si era trasferita ad Ausonia nel frusinate dove si era sposata con un uomo del luogo. Ma qualcosa nella loro vita di coppia non andava bene fino ad arrivare alla separazione. Una decisione della moglie che mai è stata accettata dal marito, A. T. di 45 anni già noto alle forze dell’ordine.

Qualcosa deve essere scattata nella testa dell’uomo sempre più convinto di poter riconquistare la persona che amava. E così ha cominciato ad ossessionarla con telefonate e messaggi minatori sul telefonino, seguendola fino sotto casa. La donna, ormai in preda all’ansia e alla paura, per sfuggire alle grinfie dell’ex marito ha pensato di rifugiarsi trasferendosi a Minturno. Ma niente, questo non sembra averla messa al riparo dall’uomo che nel corso dello scorso mese ha continuato a braccarla.

Esasperata la moglie, e impaurita per la sua incolumità e per quella dei suoi familiari, ha deciso di denunciare gli atti persecutori di cui era vittima ai carabinieri della cittadina pontina i quali hanno dato subito il via ad una serie di investigazioni con cui è stata accertata la condotta dello stalker.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno così consegnato l’informativa all’autorità giudiziaria che condividendo le indagini degli agenti ha emesso, nei confronti del 45 frusinate, il provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi dove vive e che frequenta la donna nonché di comunicare con lei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, altri positivi: oltre al bagnino di Sabaudia, un indiano e un uomo di Sermoneta

  • Coronavirus Latina, altri due casi in provincia. Focolaio della movida: al via i tamponi drive in

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento