rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Cultura e letteratura: in arrivo la "Divina Commedia" tradotta in cisternese

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Da sempre "La Commedia" o "Divina Commedia" come la conosciamo oggi, è stata soggetto di interpretazioni e di analisi su ciò che il sommo Dante volesse dire in quei versi.

Da oggi il testo diventa più comprensibile, almeno per i cisternesi, grazie al lavoro di Umberto Pichi che ha tradotto e riportato in rima, l'opera del Sommo Maestro in cisternese.

Un' opera che ha richiesto moltissimo tempo e moltissime ore di studio per l'autore che, nella ricerca, ha trovato moltissime assonanze tra il linguaggio usato da Dante e il cisternese "puro" oltre a richiami espliciti proprio a Cisterna. L'opera di Pichi vedrà luce in tre uscite distinte e separate, "Inferno", "Purgatorio" e "Paradiso".

Editore della raccolta, o della saga, utilizzando termini più moderni, é la oramai incessante "Edizioni Le Pagine Incantate", l'ormai noto settore editoriale della altrettanto nota Libreria "Le Pagine Incantate di Barbrara e Alessio" che si trova a Cisterna di Latina, in via Anita Garibaldi 4, alle spalle, per chi non conoscesse la zona, della chiesa di San Francesco.

Alessio e Barbara, i titolari della libreria e Casa Editrice, si definiscono orgogliosi di poter vantare la collaborazione alla creazione di questa opera, che definiscono eccezionale!!! Non é ancora stabilita la data di uscita del primo dei tre libri ma tutto fa cedere che arriverà prima dell'estate.

Saremo felici di informarvi appena ne sapremo di più...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura e letteratura: in arrivo la "Divina Commedia" tradotta in cisternese

LatinaToday è in caricamento