Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cisterna di Latina

Alla guida con documenti falsi, straniero denunciato a Cisterna

È stato sorpreso dalla polizia municipale mentre era al volante di una vettura con i documenti contraffatti. In passato era stato arrestato numerose volte e ogni volta aveva fornito dati e nomi diversi

È stato scoperto al volante con dei documenti falsi: la polizia locale di Cisterna ha denunciato ieri un cittadino di origini iraniane.

Notato mentre si aggirava per le vie del centro con una Opel Vectra con targa inglese, a bordo della quale c’erano anche altri due uomini e una donna, l’uomo è stato fermato dai vigili a cui ha mostrato i documenti – tra cui la patente presumibilmente di nazionalità iraniana, la carta di circolazione e l’assicurazione dell’auto – che presentavano delle anomalie, tanto da spingere gli agenti ad accompagnarlo presso gli uffici della polizia locale per accertamenti.

È stato così scoperto che la patente, pur conforme al modello in uso in Iran, era stata abilmente contraffatta così come erano false anche la carta di circolazione di nazionalità inglese e l’assicurazione. Privo di carta d’identità, l’uomo è stato poi accompagnato in Questura per i rilievi fotodattiloscopici.

Dalle impronte digitali è così emerso che l’uomo era stato più volte fermato e arrestato in diverse parti d’Italia e ogni volta alle forze dell’ordine aveva fornito nomi e dati diversi nel tentativo di aggirare i controlli.

Il 44enne è stato così denunciato per i reati di falsità e guida senza patente ed il veicolo è stato sequestrato.

“Grazie all’impegno nel controllo del personale operante su strada ed alla professionalità acquisita nel tempo - ha dichiarato il Ten. Raoul De Michelis, coordinatore dell’Ufficio Controllo Documentale -  siamo in grado di fronteggiare numerose situazioni di documenti nazionali ed esteri di dubbia provenienza. Di fondamentale importanza è altresì il collegamento con gli analoghi uffici che si occupano di falso documentale presenti in altre realtà d’Italia. La condivisione di informazioni in tempo reale consente di porre un’efficace barriera a soggetti che, forti delle difficoltà di controllano, tentato di aggirare i controlli di polizia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida con documenti falsi, straniero denunciato a Cisterna

LatinaToday è in caricamento