Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Passaggio di proprietà di un'auto con documenti falsi: arrestata una coppia

Si tratta di due cittadini croati di 41 e 29 anni. La pratica in un'agenzia del centro di Latina

Utilizzando due carte di identità italiane, in tutto simili a quelle originali, stavano formalzizando in modo fraudolento il passaggio di proprietà di un'auto a una terza persona. Tutto è successo in un'agenzia di pratiche automobilistiche che si trova in centro a Latina. Ma il personale della squadra di polizia giudiziaria della polizia stradale ha scoperto l'operazione che, se completata, avrebbe permesso a due cittadini stranieri di poter liberamente utilizzare la vettura senza incombere in riscontri sulla proprietà del veicolo. 

Le verifiche della polizia stradale hanno consentito di scoprire che la coppia straniera aveva precedenti per furto in abitazione, ricettazione, falsità materiale e ideologica, rapina e falso. 

Si tratta di un uomo e una donna di nazionalità croata rispettivamente di 41 e 29 anni, finiti agli arresti per falso documentale e sostituzione di persona. Il sostituto procuratore Luigia Spinelli ha disposto per entrambi il rinvio a giudizio con la celebrazione, questa mattina del processo per direttissima davanti al giudice monocratico del tribunale di Latina. Al termine dell'udienza sono stati chiesti dall'avvocato della coppia i termini a difesa e il processo è stato rinviato al 18 luglio prossimo. Per i due è stata disposta la misura dell'obbligo di presentazione alla pg.

Sono però in corso altre attività d’indagine su analoghi reati commessi sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaggio di proprietà di un'auto con documenti falsi: arrestata una coppia

LatinaToday è in caricamento