Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Perquisizione nella cantina di un 40enne: i carabinieri trovano 11 chili di droga e lui prova a scappare

Sequestrati diversi panetti di hashish e quasi due etti di cocaina; agli arresti ad Ardea un uomo di 40 anni accusato di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali

Il sequestro di oltre 11 chili di droga e l’arresto di un uomo di 40 anni: questo il bilancio di un’operazione dei carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Anzio. 

Un’operazione che è scattata nella zona di Tor San Lorenzo ad Ardea dopo una serie di servizi perlustrativi dei militari che hanno tenuto d’occhio il 40enne di origini marocchine già noto per i suoi precedenti, scoprendo che negli ultimi mesi aveva aperto un negozio di abbigliamento e aveva un tenore di vita particolarmente alto. 

Individuata l'abitazione dell'uomo, i carabinieri hanno così deciso di eseguire una verifica trovando nel corso della perquisizione domiciliare la chiave di una cantina al cui interno c’era un trolley pieno di droga. Nello specifico sono stati rinvenuti oltre 11 chili di hashish, divisi in panetti, e circa 170 grammi di cocaina. 

Durante le operazioni, poi, il 40enne ha opposto resistenza tentato di darsi alla fuga ma è stato prontamente bloccato e arrestato mentre i due carabinieri hanno riportato lesioni guaribili in dieci giorni. Sono stati sequestrati anche 2.760 euro in contanti, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento in dosi. 

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, ed è stato condotto presso la casa circondariale di Velletri, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione nella cantina di un 40enne: i carabinieri trovano 11 chili di droga e lui prova a scappare
LatinaToday è in caricamento