Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Aprilia, sequestrati quasi 100 chili di hashish: 40enne in manette

Blitz della guardia di finanza in un terreno in località La Gogna dove sono stati trovati 92 chili di hashish insieme una pistola con matricola abrasa e caricatore inserito e ad alcuni proiettili

È di 92 chili di hashish, una pistola con matricola abrasa e caricatore da 14 colpi inserito, e alcuni proiettili il bilancio di un’operazione condotta la scorsa notte dai militari della guardia di finanza del comando provinciale di Latina.

In manette è finito con le accuse di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizioni un uomo di 40 anni di Aprilia.

In un terreno individuato in località La Gogna e appartenente al 40enne, nell’ambito di una serie di sopralluoghi e appostamenti, i militari della tenenza di Aprilia hanno trovato un capannone semi abbandonato che ha attirato la loro attenzione.

Durante la perquisizione effettuata all’interno del capanno e in altri luoghi del terreno - un ovile, una piccola officina meccanica e una roulotte- i finanzieri hanno scoperto sul soppalco dell’officina 92 chili di hashish, suddivisi in panetti da 100 grammi circa e 8 proiettili di vario calibro, ben occultati in mezzo a materiale meccanico ed avvolti nelle lenzuola.

Gli accertamenti estesi anche all’interno dell’abitazione hanno poi permesso di scoprire anche una pistola semiautomatica beretta modello 92 detenuta illegalmente con matricola abrasa con il caricatore inserito, ed ulteriori 23 proiettili insieme a un bilancino di precisione e materiale elettronico (computer, telefonini e tablet)

Lo stupefacente, l’arma e tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, sequestrati quasi 100 chili di hashish: 40enne in manette

LatinaToday è in caricamento