rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Hashish in casa, 30enne arrestato. Bloccato dopo la fuga aveva aggredito i carabinieri

I fatti a Fondi. Il 30enne nel tentativo di sottrarsi ad un controllo aveva tentato di scappare. Nel corso di una perquisizione domiciliare rinvenuti 27 grammi di hashish suddivisi in dosi. Un arresto per droga anche a Ponza

Un giovane di 30 anni è stato arrestato a Fondi dopo essere stato trovato in possesso di droga. Il ragazzo, ieri, nel tentativo di sottrarsi al controllo si è dato alla fuga; bloccato si è scagliato contro i militari aggredendoli e ferendoli. 

A questo punto i carabinieri hanno deciso di proseguire gli accertamenti con una perquisizione domiciliare nel corso della quale hanno rinvenuto 27 grammi di hashish, suddivisi in 33 dosi, insieme al materiale per il confezionamento e la somma contante di 600 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. 

Arrestato, dopo le formalità di rito, il 30enne è stato condotto presso la propria abitazione ai domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

Un arresto per droga anche a Ponza

Un arresto per droga è stato operato sempre ieri a Ponza dai carabinieri che, nel corso di predisposti servizi tesi ad infrenare reati in materia di stupefacenti, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un giovane di 25 anni.  

Il ragazzo durante i controlli alla circolazione stradale, è stato notato mentre a bordo della propria auto ha tentato di disfarsi di un involucro con 12 dosi di cocaina, del peso di 9 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso poi di rinvenire anche la somma di 4.940 euro. 

Anche per il 25enne sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish in casa, 30enne arrestato. Bloccato dopo la fuga aveva aggredito i carabinieri

LatinaToday è in caricamento