Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Goretti / Via Santa Maria Goretti

Spaccio, controlli dei carabinieri: quattro arresti in provincia

Nelle scorse ore le manette sono scattate per un marocchino fermato a Latina, per una coppia di coniugi originari di Cisterna e per un giovane incensurato di Formia

Sono tre le importanti operazioni dei carabinieri di Latina, Cisterna e Formia che nelle scorse ore hanno condotto a quattro arresti per spaccio di stupefacenti sul territorio provinciale.

La notte scorsa nel capoluogo, a piazza Santa Maria Goretti, gli uomini del nucleo radiomobile del capoluogo hanno tratto in arresto un 42enne di nazionalità marocchina colto in flagranza di reato. L'uomo è stato sorpreso mentre cedeva la sostanza stupefacente ad un'altra persona fuggita al momento dell'arresto. Dopo aver fermato lo spacciatore, i carabinieri di Latina hanno rinvenuto dietro una siepe due pezzi di hashish dal peso di circa 14 grammi di cui si era disfatto l'acquirente al momento della fuga. Il marocchino è stato trattenuto presso le camera di sicurezza in attesa del rito per direttissima.

Due coniugi sono invece stati arrestati ieri pomeriggio a Cisterna. Durante la perquisizione domiciliare nell'abitazione della coppia sono stati rinvenuti circa 70 grammi di hashish e un bilancino di precisione. La donna, E. C. di 31 anni è stata trasferita nel carcere di Latina, l'uomo 35enne, M. M., a Rebibbia a Roma.

A Formia, invece, le manette sono scattate per un 33enne inensurato del luogo trovato in possesso di 300 grammi di hashish.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, controlli dei carabinieri: quattro arresti in provincia

LatinaToday è in caricamento