Sonnino: arrestato con 350 grammi di coca nel garage. A Fondi presi con l'anfetamina

Due le operazione dei carabinieri contro lo spaccio di stupefacenti. A Sonnino finisce in manette un 32enne del posto, nel sud pontino due giovanissimi di origine campane trovati in possesso di MD

E’ stato trovato con 350 grammi di cocaina il 32enne arrestato sabato pomeriggio dai carabinieri del locale comando stazione.

I militari hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione di C.A., queste iniziali dell’arrestato, trovando lo stupefacente all’interno del garage dove è stato rinvenuto anche materiale per il confezionamento e taglio delle dosi.

 Fondi, invece, i militari della locale tenenza hanno tratto in arresto R.G. e S.G., entrambi 21enni campani, trovati in possesso di dieci grammi di “anfetamina MD”, suddivisi in 46 dosi.

Altri due giovani, un 17enne e un 20enne, in compagnia dei due arrestati, sono stati denunciati per lo stesso reato, perchè ritenuti complici della detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento