Cronaca

Nasconde droga in casa, un 50enne arrestato dai carabinieri ad Aprilia

Altre due operazioni per il contrasto allo spaccio a Cisterna e Sperlonga dove i militari hanno denunciato un 38enne e un giovane di 30 anni

Non si arresta l’attività dei carabinieri nel contrasto al fenomeno del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

Ad Aprilia un uomo di 50 anni, della provincia di Frosinone, è stato arrestato dopo essere stato trovato in possesso di droga. Nel corso di una perquisizione domiciliare, infatti, i militari hanno rinvenuto 11 grammi di cocaina, 2 grammi di hashish nonchè 2 bilancini e materiale vario per il confezionamento delle dosi. 

Arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio è stato posto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo. 

Due denunce a Cisterna e Sperlonga

A Cisterna, poi, i carabinieri hanno denunciato sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 38enne residente a Velletri perché a seguito di perquisizioni personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 5 grammi di cocaina ripartita in 3 dosi e 5 grammi di marijuana, insieme a materiale per il confezionamento e bilancino; il tutto sottoposto a  sequestro.  

Infine a Sperlonga i militari del luogo, con la collaborazione dell’aliquota Cio. dell’8° reggimento carabinieri “Lazio” di Roma, hanno identificato e denunciato un 30enne di origini marocchine domiciliato in provincia di Caserta trovato con circa 2 grammi di hashish e della somma contante di 240 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Stupefacente ed denaro sono stati sottoposti a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde droga in casa, un 50enne arrestato dai carabinieri ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento