Blitz dei carabinieri, cocaina e hashish nascosti nel garage di casa: 52enne in carcere

L'operazione scattata nel corso di un servizio antidroga del Nucleo investigativo del comando provinciale

E' stato fermato nel corso di un servizio antidroga condotto dai carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Latina e arrestato per detenzione e spaccio. In manette è finito un 52enne del capoluogo, B.M., ora in carcere. L'uomo gestisce un'attività di noleggio risciò.

Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 170 grammi di cocaina suddivisa in 29 involucri termosigillati di diverso peso. Rinvenuti e sequestrati anche 7,5 grammi di hashish, altri 56 di mannite e diverso materiale per il taglio e confezionamento delle singole dosi. Insieme allo stupefacente i militari hanno trovato anche la somma in contanti di 2.140 euro, considerata provento dell'attività di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento