Blitz dei carabinieri, cocaina e hashish nascosti nel garage di casa: 52enne in carcere

L'operazione scattata nel corso di un servizio antidroga del Nucleo investigativo del comando provinciale

E' stato fermato nel corso di un servizio antidroga condotto dai carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Latina e arrestato per detenzione e spaccio. In manette è finito un 52enne del capoluogo, B.M., ora in carcere. L'uomo gestisce un'attività di noleggio risciò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 170 grammi di cocaina suddivisa in 29 involucri termosigillati di diverso peso. Rinvenuti e sequestrati anche 7,5 grammi di hashish, altri 56 di mannite e diverso materiale per il taglio e confezionamento delle singole dosi. Insieme allo stupefacente i militari hanno trovato anche la somma in contanti di 2.140 euro, considerata provento dell'attività di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • Coronavirus Latina: nel Lazio 2.642 positivi, ma ci sono 24 guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus, Latina piange la morte del ginecologo Roberto Mileti. E' la tredicesima vittima in provincia

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

Torna su
LatinaToday è in caricamento