Fermato sull’autostrada ad Udine, in auto 4 chili di marijuana “skunk”

L’uomo di 41 anni residente a Fondi fermato dalla polizia stradale lungo la A4 tra Palmanova e Latisana. Trovato alla guida senza patente, nel vano bagagli sotto delle cassette di verdura nascondeva lo stupefacente

Nascondeva in auto 4 chili di “skunk”, un particolare tipo di marijuana, l’uomo di 41 anni di Fondi arrestato nel pomeriggio dio ieri sull’autostrada in provincia di Udine.

L’uomo, residente nel comune pontino, è stato fermato dalla polizia stradale di Palmanova lungo la A4, nel tratto compreso tra il casello della città stellata e quello di Latisana, in direzione Venezia.

Ad un primo controllo il 41enne è risultato alla guida senza patente; gli agenti hanno così deciso di proseguire con gli accertamenti perquisendo il veicolo.

Da qui la scoperta: nascosto sotto alcune cassette di verdura nel vano bagagli, un sacco nero contenente quattro involucri con i 4 chili di “skunk”.

Arrestato per detenzione ai fini di spaccio è stato poi trasferito presso il carcere di Udine. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento