Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Goretti / Via Filippo Corridoni

Passeggia con la droga nello zaino, bloccato dal cane della Mobile

Processato questa mattina, un giovane di 21 anni di Latina, incensurato, è stato rimesso in libertà. Aveva 60 grammi di marijuana e cinque di hashish

Non poteva sfuggire al fiuto di un cane addestrato proprio a intercettare droga. A finire nei guai un ragazzo di 21 anni, incensurato, fermato ieri dagli agenti della Mobile.

Il giovane camminava con un zainetto sulle spalle in via Corridoni, nella zona del Nicolosi, dove erano presenti anche gli agenti della squadra mobile, con l’ausilio delle unità cinofile, impegnati in un servizio di controllo.

Uno dei cani ha così iniziato a fiutare il contenuto e si è diretto spedito verso di lui: a quel punto i poliziotti hanno proceduto a una perquisizione, trovando nello zaino 60 grammi di marijuana e cinque di hashish.

Il giovane è stato portato in Questura e trattenuto fino al processo per direttissima di questa mattina. Convalidato l’arresto, il giudice De Angelis lo ha rimesso in libertà, disponendo gli obblighi di firma. Chiesti i termini a difesa, il processo è stato rinviato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggia con la droga nello zaino, bloccato dal cane della Mobile

LatinaToday è in caricamento