Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Ai domiciliari aveva 100 grammi di hashish in casa, insieme a lui un giovane con una pistola

La scoperta fatta dagli agenti della squadra mobile che erano andati nell’abitazione del 43enne per eseguire un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere. Arrestato il 28enne in possesso dell’arma

Nonostante fosse ai domiciliari in casa aveva 100 grammi di droga e al momento dell’arrivo della polizia insieme a lui c’era anche un ragazzo poi trovato in possesso di una pistola. Questa la scoperta fatta dagli agenti della squadra mobile che nella serata di ieri, mercoledì 19 giugno, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di un italiano di 43 anni, residente a Latina.

L’indagato era sottoposto agli arresti domiciliari dopo essere stato arrestato in flagranza il 26 aprile scorso per la detenzione di 2,5 chili circa di marijuana e di 600 grammi circa di cocaina, misura poi sostituita dalla custodia in carcere in ragione di alcune violazioni accertate.

I poliziotti della mobile, entrati nell’abitazione per l’esecuzione della misura, oltre ad aver rinvenuto un panetto di hashish del peso di 100 grammi circa, hanno poi constatato la presenza anche di un ragazzo di 28 anni trovato in possesso di una pistola abusivamente detenuta. La successiva perquisizione effettuata presso il domicilio del giovane ha consentito di rinvenire alcuni coltelli di grosse dimensioni, numerose cartucce calibro 12 e un tubo metallico modificato artigianalmente per esplodere cartucce dello stesso calibro.

Il 28enne è stato quindi arrestato per detenzione di arma clandestina da sparo e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari aveva 100 grammi di hashish in casa, insieme a lui un giovane con una pistola
LatinaToday è in caricamento